Mediaset Vivendi Oggi

Mediaset: Vivendi all'attacco sul piano MfE, oggi il Cda. Scintille tra i due gruppi in vista dell'assemblea del 10 gennaio. Vivendi in una lettera al Cda accusa il gruppo italiano di scorrettezze. Cologno Monzese ribatte e convoca un Cda lunedì.

29 novembre 2019, 11:00; Mediaset-Vivendi, trattative al rush finale e ipotesi slittamento udienza Mediaset: Vivendi all’attacco sul piano MfE, oggi il Cda Scintille tra i due gruppi in vista dell’assemblea del 10 gennaio. Vivendi in una lettera al Cda accusa il gruppo italiano di scorrettezze. Vivendi in evidenza dopo cessione quota Umg. A Parigi sono risultate sotto i riflettori le Vivendi (+7,4%), dopo che la società ha finalizzato la vendita del 10% del capitale di Universal Music Group (Umg) a un consorzio guidato dal gruppo cinese Tencent per un valore di impresa di 30 miliardi di euro per il 100% del capitale della controllata. Si è chiusa senza accordo l’udienza di oggi al Tribunale di Milano fra Mediaset e Vivendi. L’udienza, prevista inizialmente per le 12.30 è stata spostata alle 15.30. Davanti al giudice Elena. Giorni difficili per Mediaset. Come se ne avesse bisogno. Dopo mesi di liti con Vivendi e conseguenti crolli in borsa, oggi il titolo Mediaset è entrato nell’ interesse dei francesi, che hanno rastrellato azioni fino a raggiungere la soglia rilevante del 3.01%. Mediaset, Confalonieri: "Vivendi vuole distruggere il valore" - L'amministratore delegato Pier Silvio Berlusconi: "Auspico la fine delle guerre legali" È stata rinviata a sabato 1° febbraio l'udienza sul contenzioso tra Mediaset e Vivendi in merito alla creazione di Mfe, la holding di diritto olandese in cui il Biscione intende far confluire le attività italiane e spagnole. Lo ha stabilito il giudice del Tribunale di Milano Elena Riva Crugnola.

Il giudice del Tribunale civile di Milano, Elena Riva Crugnola, ha rigettato tutti i ricorsi cautelari d'urgenza presentati nei mesi scorsi da Vivendi e dal trust Simon Fiduciaria contro il progetto MediaforEurope, la holding di diritto olandese in cui Mediaset intende far confluire tutte le sue attività italiane e spagnole. Oggi si terrà un consiglio di amministrazione di Mediaset, dopo che nelle scorse ore l'azionista Vivendi ha inviato, allo stesso board e al collegio sindacale, "una ulteriore lettera di critiche. Nello specifico, Vivendi vorrebbe ridurre al 10% la propria quota in Mediaset (dall’attuale 28,8%), cedendo così circa il 20% che oggi fa capo al trust Simon Fiduciaria. Nella giornata di oggi è previsto in calendario l’udienza presso il Tribunale di Milano per la tutela dell’azionariato di